Progetto Scienza senza Frontiere Italia-Brasile

26/02/2014

Il Progetto Corrente informa le aziende aderenti interessate ad avviare scambi e attività con il Brasile, che è possibile partecipare al Programma Scienza senza Frontiere, che permette di  ospitare presso la propria impresa studenti e ricercatori brasiliani per un periodo dai due ai sei mesi.

Scienza senza Frontiere CSF - Italia è un progetto che si propone di favorire la mobilità internazionale degli studenti, studiosi e ricercatori  brasiliani verso università e centri di ricerca di alta qualificazione nel resto del mondo, con una particolare attenzione alle attività di tirocinio formativo che gli stessi devono svolgere presso Università e imprese. Gli studenti, che devono avere una conoscenza di base dell’italiano, potranno essere inseriti in azienda- a seguito di una proposta di tirocinio formativo da parte dell’impresa – per un periodo dai 2 ai 6 mesi.  

Lo stage è completamente gratuito e non comporta nessun onere economico o vincolo per le aziende associate.

L’opportunità del tirocinio, mediante il coinvolgimento delle imprese, può promuovere la costruzione di legami finalizzati all’interesse a investire in Brasile oltre alla possibilità di avere contatti con futuri professionisti brasiliani del settore.

La piattaforma online è consultabile sul sito www.cienciasemfronteiras.it

Si allega la brochure informativa dell’iniziativa.

 

La Segreteria Tecnica del Progetto è gestita, per l’Italia, dall’Università di Bologna.

Si invitano le aziende interessate a inviare una mail direttamente al Dott. Riccardo Galletti di Alma Mater - r.galletti@fondazionealmamater.it - 051/2091395

o a contattare la Dott.ssa Paola Liberali del Progetto Corrente per ulteriori informazioni - paola.liberali@gse.it

Chiudi Next Back