Catalogo Italian Cleantech Industries

 
 
 
Corrente, in collaborazione con Ministeri  e soggetti  Istituzionali preposti all’internazionalizzazione,  invita le aziende interessate a partecipare alla realizzazione dell’Italian Cleantech Industries, il Catalogo delle aziende italiane della Green Economy, proiettate sui mercati internazionali. 

Il Catalogo sarà inviato ad Ambasciate, Camere di Commercio italiane e sedi dell’Agenzia ICE estere e distribuito nelle più importanti fiere di settore internazionali. 
Il progetto è stato concepito come uno strumento istituzionale per la promozione delle tecnologie Made in Italy del settore Green ed ospiterà le aziende produttrici di tecnologia, grandi EPC, fornitori di servizi e progetti innovativi con possibilità di sbocchi a livello internazionale, Centri di Ricerca e Università con sede in Italia. 

Il Catalogo costituisce un’importante vetrina sia nazionale che internazionale, per questo motivo i dati dovranno essere obbligatoriamente inseriti in lingua inglese. Potenziali investitori internazionali, partner o clienti interessati al cleantech italiano avranno a disposizione uno strumento attraverso il quale entrare in contatto con le aziende italiane. 

Le aziende, che verranno inserite nel catalogo a titolo completamente gratuito, saranno suddivise in 10 differenti filiere ed avranno a disposizione 1.300 caratteri per descrivere al meglio la propria attività, presentandosi alle controparti internazionali.

Corrente, avvalendosi delle informazioni inserite dalle imprese al momento dell’iscrizione al portale, sta individuando le aziende che entreranno nel catalogo. Le stesse, oltre ad  avere obbligatoriamente sede legale in Italia, dovranno rispondere ad almeno uno dei seguenti requisiti:
  • Produzione di tecnologia innovativa o di progetti innovativi made in Italy; 
  • Start up innovative iscritte all’apposita sezione speciale del registro delle imprese;
  • Operatività nel mercato estero anche come EPC.

Le Società iscritte a Corrente interessate ad essere inserite nel Catalogo sono invitate ad inviare una e-mail a corrente.catalogo@gse.it, specificando e dettagliando il possesso di almeno uno dei requisiti di cui sopra. Le richieste saranno analizzate, di concerto con le aziende, in base alle peculiarità/desiderata delle stesse. 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Progetto Corrente  |  corrente.catalogo@gse.it  |  Tel. 06 80114959